venerdì 17 gennaio 2014

L'ospite del mese di Luisa: Ellie!!!

Eccomi con una nuova e bellissima rubrica del blog di "mani di fata"!!!
Ogni mese, conosceremo una grande artista, la intervisteremo e ci ispireremo ai suoi lavori!
Questo mese tocca a me e conosceremo meglio Ellie, dello "Sleek cafè" di Savona.
Molti di voi la conosceranno come scrapper, ora è diventata una bravissima cake designer!



Presentati: come sei arrivata al cake design e come l'hai trasformato in un lavoro?
Sono Ellie e mi occupo di Cake Design da 3 anni. Arrivo a questo mondo di colori e sapori grazie ad una grande passione per tutto cio' che e' creativo e per il mondo del food & beverage! Ho studiato in Inghilterra Architettura e poi li' ho frequentato tutti i corsi che mi permettono oggi di avere una piu' che discreta esperienza di baking tipicamente anglosassone. Sono titolare dello SleekCAFE, un totale "easy going" in Savona, dove proponiamo dolci tipicamente "from overseas" ed ora anche il Brunch! Creiamo torte decorate, specialemnte le Wedding Cakes.

Qual è il tuo stile, nei limiti delle richieste del cliente?
Come accennato prima, mi occupo principalmente di Wedding Cake, prediligo infatti torte eleganti, raffinate, senza forme strane o decorazioni troppo elaborate o dai colori forti.

Cosa preferisci decorare: torte, cup cakes, topper o altro?
Ultimamente mi diverte molto decorare le cupcakes in base alle richieste del cliente, creando piccolissime decorazioni a tema.

Un attrezzo per te indispensabile...
Smoother! Lo passerei ovunque! Ed in cucina... l'abbattitore!

Cosa adori modellare: fiori, figure umane, caricature, cartoon (ovviamente indipendentemente dalle richieste che ti vengono fatte per lavoro!)?
Fiori, assolutamente. Le torte per bimbi non mi dispiacciono ma amo uno stile piu' delicato e floreale. Colori pastello e ricami delicati.

Cosa consigli a chi vuole avvicinarsi a quest'arte dolcissima?
Di non sottovalutare gli aspetti che normalmente non si vedono: creare torte significa anche gestire un'attivita', anche se si tratta di solo laboratorio, richiede molte ore di lavoro, impegno costante per la comunicazione, sbrigare faccende burocratiche, ed avere a che fare con richieste assurde, urgenze o altre cose. Un corso di marketing lo trovo utilissimo insieme ai vari corsi di decorazione e soprattutto di baking.


E ora vi mostro solo alcuni dei bellissimi lavori di Ellie! E' stato davvero arduo decidere a cosa ispirarmi! Alla fine, ho optato per qualcosa che potesse adattarsi al mio mondo di mamma e alle feste di compleanno dei bimbi! 
L'ho riadattate anche perchè, spesso, un'intera torta è piuttosto impegnativa, da fare... e da mangiare!!!
E allora... via libera a minicakes, cupcakes, cake pops e biscottini!

Per non rendere questo post ancora più chilometrico di quel che è già, ho unito in un'unica foto la torta a cui mi sono ispirata e la mia interpretazione!

1. Se avete il compleanno di una bellissima bimba a cui piace Minnie che fate? Ovviamente realizzate una torta con la famosa topolina, ma non sarebbero carini anche dei biscottini con un fiocchettino?
Bene, con un pizzico di colorante nero nei biscotti al cacao, otteniamo dei biscotti neri. Poi bastano un po' di pasta di zucchero fucsia, uno stampino a cuore, qualche pois bianco... et voilà!!! Non sembrano delle orecchie di Minnie con il fiocco?


2. Vi piacciono i cake pops? Sono la moda del momento! In pratica, con gli avanzi di una torta qualsiasi, sbriciolati e miscelati ad un addensante (tipo Nutella, marmellata, crema di burro), si realizzano delle palline che ricordano dei lecca-lecca.
Ispirandomi alla dolcissima creazione di Ellie, ho ricoperto una semisfera, decorandola come la sommità di un alveare e ho così creato una base per delle apine-cake pops!!!



3. Possono mai mancare dei cupcakes alle feste di compleanno? Ma ovviamente no!!! 
Io li ho modificati e trasformati in mini-tendoni da circo, su cui ho poi poggiato un cappellino da clown, tipo quelli realizzati dalla nostra Ellie nella sua coloratissima torta!
Bastano degli stampi circolari merlettati e il gioco è fatto!



4. Infine, il fascino del Giappone ha contagiato anche me! Per decorare la mia minicake ho realizzato una geisha in pdz e Rkt (rice krispies treat: una pasta di cereali che permette di modellare soggetti, alleggerendo le decorazioni che altrimenti, se fatte completamente di pasta di zucchero, peserebbero parecchio!).
La mia simpatica nipponica, però, è un po' cicciottella... sarà perchè ha mangiato troppe torte?!?!? Mi sa di si, ce l'ha scritto anche sotto, in giapponese perfetto!!!
Per completare il tutto, ho realizzato un ramoscello di fiori di ciliegio con lo stampino "fiore Blossom" e un po' di colorante alimentare rosa!



Infine, in omaggio a Ellie, che è stata così gentile da lasciarsi intervistare e che adora i fiori, ho realizzato dei tulipani gialli! Utilizzando gli stampini adatti, un venatore per renderli un po' più realistici e tanta tanta pazienza, il risultato è garantito!


Ho scoperto il loro significato: "c'è il sole nel tuo sorriso"... beh che dire??? Il sorriso di Ellie è bellissimo e contagioso!
Io la ringrazio nuovamente per aver risposto alle mie domande e vi consiglio di seguirci perchè le rubriche sono tante, nuove e bellissime!!!

Alla prossima, 
Luisa

4 commenti:

*SaRa* ha detto...

Wow, ma quanti lavori!!!
Bellissimi Luisa!
*SaRa*

giovanna ha detto...

Complimenti Luisa, son tutti dei capolavori!!!!
Ellie e' super, ho ammirato ed assaggiato le sue specialita' ed e' fantastica, anche come scrapper!!!!
Ciao Gio'

aulorescrap ha detto...

grazie!!!
Si Gio.... io la adoravo da scrapper e la adoro adesso da cake designer!!!!

Grazia ha detto...

che meraviglia
grazia