lunedì 3 marzo 2014

E' tempo di...... primavera!

Marzo... è tempo di primavera, no?

Per Luisa la primavera è sinonimo di risveglio!
Gli animali escono dal letargo, i fiori sbocciano e maturano nuovi frutti deliziosi!
E così, ispirata da questo risveglio, ha realizzato dei cake pops e li ha rivestiti con della pasta di zucchero bianca!
Poi con la stessa pasta (ma colorata con coloranti in polvere e gel), ha realizzato fragole, ciliegie e un simpatico coniglietto. Aiutandosi con lo stampino fiori blossom, ha messo qualche fiorellino qua e là!
Per la presentazione, ha usato un vasetto decorato con un fiocchetto. All'interno una semisfera di polistirolo ricoperta di pasta verde, a simulare un prato fiorito, in cui "infilzare" i cake pops!



---

Grazia comincia a preparare ciò che servirà ad allestire la tavola in giardino per deliziose cene colorate e primaverili. Ha utilizzato i cubetti di legno di stamperia della serie "La casa di Giò", che sono serviti come base per girandole segnaposto realizzate con la carta basic, apricot e verde, rifiniti con bottoni in tinta.


---

Eleonora, che adora i colori e i fiori, ha creato un bouquet di matite fiorite!
Ha preso le classiche matite da ufficio tristi, banali e anonime e ha voluto dar loro una nuova vita più allegra e colorata! Si è sbizzarrita con le carte fantasia e cartoncini tinta unita, acquistandone di vari pattern e colori per la realizzazione dei pistilli, dei petali e delle foglie. 
Con la sua adorata Big Shot ha fustellato fiori e foglie in gran quantità utilizzando la fustella Flowers 3D #4 e Leaves #2.
Ha creato gli abbinamenti dei vari pezzi di carta ritagliati e con pazienza e colla a caldo ha iniziato ad assemblare tutti i fiori ai capi delle matite.


Una volta terminato questo lavoro ha posizionato tutte le sue nuove "matifiore" in un vaso bianco. E ora sono lì che danno un tocco di colore in più alla scrivania e sono pronte per essere usate.


---

Kinà ha realizzato una cornice in stile shabby. Ha utilizzato una cornice di legno grezza, sulla quale ha steso diverse mani di colore acrilico, che ha lavorato in modo da ottenere l'effetto usurato, tipico dello stile shabby. Infine, ha sostituito il vetro con una rete metallica e una pattern, ha poi legato una bottiglietta in vetro, nella quale mettere qualche fiorellino primaverile. 


---

Sara ha preparato una piccola scatola con la tecnica origami, utilizzando cardstock Craft e bianco per la base ed il coperchio. Ha decorato con un quadrato di carta verde a pois della collezione Basic e con il punch tondo ha ricavato dei piccoli cerchi dal cardstock bianco e da un avanzo di carta giallo, che ha utilizzato per realizzare una piccola margherita incollata con biadesivo spessorato. Infine, ha aggiunto la scritta utilizzando gli intramontabili Thickers.


---

Dal Dt di Mani di Fata è tutto! 
Alla prossima!

1 commento:

Chiara Dragoni ha detto...

Braveeeeeeeeeee compagne!!!