lunedì 17 marzo 2014

L'ospite del mese di Eleonora: Elena Fiore!

E altri 30 giorni sono passati ed eccoci nuovamente presenti con la rubrica "l'ospite del mese".
Questa volta tocca a me fare gli onori di casa e ho il piacere di avere come mia personalissima ospite la coloratissima, frizzante e grandissima Elena Fiore.


Una breve presentazione, per quei pochi che ancora non ti conoscono.
Appassionata di varie tecniche decorative (mosaico, bijoux, feltro, decoupage, crochet, etc), di cui ho avuto la fortuna di pubblicare alcuni libri a riguardo.
Da qualche anno particolarmente incline al cucito creativo, che declino sotto forma di accessori, organizer tessili, fabric journal, etc. Tanto altro di me, potete trovarlo su www.elenafiore.it .

Con 5 aggettivi come ti decriveresti?
Facciamo 4, così ne do' 2 positivi e 2 negativi. :))
Ecco qui: solare, surreale, precisetti e signorina-parla-parla (parlo troppo!).

Da dove nasce questa passione creativa?
Credo sia questione di cromosomi, dna. Non l'ho fatta nascere io, è lei che mi è nata dentro. Mio padre è molto creativo, e indubbiamente molto di lui, lo ritrovo in me. Un meraviglioso dono, al quale sono sempre grata.

Come definisci il tuo stile?
Surreale, pop, iperdecorato, per niente minimal!

La tua giornata tipo. Come riesci ad organizzare il tuo tempo?
Fortunatamente ho giornate molto differenti tra loro. Con il tempo, faccio sempre lo slalom. Lo rincorro come tutte e difficilmente tengo il passo di tutto quello che vorrei fare.

Com'è la tua stanza creativa? Svelaci qualche piccolo trucchetto per organizzare al meglio il materiale creativo.
La mia stanza creativa è questa:



Non posso svelare nessun trucchetto per organizzare il materiale creativo, perché a parte in questa foto, su quel tavolo regna sempre il caos!

Raccontaci un aneddoto simpatico che ti è capitato.
Oddio, io ho fatto un milione di gaffes e 1000 figurine barbine, ma in ambito creativo fortunatamente non ho ancora preso scivoloni :)) (non so perché ma associo l'aneddoto simpatico... a magre figure :))!)

Parlaci del tuo nuovo libro.
Si chiama ColoreBuonumore, e già il titolo dovrebbe essere esplicativo.
In realtà è una raccolta di 20 anni di miei lavori.



La tua vacanza dei sogni?
Un po' di Barcellona, un po' di Marais parigino, Stoccolma e Berlino che ancora mi mancano.
Non sono da mare, nè da montagna. L'ispirazione la trovo nelle capitali o metropoli che sanno offrire molto.
Prova ne è, che mio fratello lavora da 10 anni alle Bahamas, ed io non sono mai andata a trovarlo...

Se tornassi indietro...
Proverei ad essere più determinata e calcolatrice.
Invece a quasi 50 anni, sono ancora troppo sognatrice e credulona.
E non va mica troppo bene.

Cosa ti aspetti dal futuro?
Per esempio che settimana prossima suoni il telefono, e mi porti le notizie che aspetto. 

Adoro lo stile di questa donna! Adoro i colori! E lei sa abbinarli e comporli in una maniera che mi incanta. Sì mi incanto a guardare i suoi lavori così colorati e ricchi di dettagli e particolari che si intrecciano alla perfezione come se fossero nati proprio per essere disposti come li mette lei!
Ho provato a scegliere, anche se è stata durissima, alcune delle sue creazioni da mostrarvi oggi, e dalle quali ho preso ispirazione.






Utilizzando feltro, stoffa e bottoni coloratissimi e dai toni sgargianti ho realizzato diverse cosine che mi mettono allegria solo a guardarle! Un must che non può mancare, se penso ad Elena, sono i pompon!

Mi sono confezionata una spilla perfetta per la primavera. Per questa ho giocato con gli abbinamenti accostando l'azzurro con il rosa, il fuxia e il giallo.




Per questo mini kit cucito da borsetta o da viaggio ho unito il fuxia e il giallo scuro, e ho aggiunto dei mega pompon blu pavone che contrastano con i colori e con la loro dimensione "smisurata" per il piccolo astuccio!




E' stato stimolante e divertente giocare e osare con i colori e le sovrapposizioni di diversi materiali ispirandomi alla frizzante Elena!
Provate anche voi a realizzare qualcosa di estremamente colorato perchè libera la mente e accende un sorriso!

Alla prossima
Eleonora

4 commenti:

elena fiore ha detto...

Caspita che popo' di post che hai confezionato: grazie davvero! E complimentissimi per i tuoi lavori, il porta kit da cucito, lo trovo davvero delizioso e la spilla pronta per essere indossata subito! Hai scelto tutto tu (foto, domande, lavori) e direi che mi hai rappresentata proprio come se mi conoscrssi. Grazie anche per le belle parole che hai avuto per me! ciao, elena°*°

lilith ha detto...

Ele, che post meraviglioso!!!!

Anna Drai ha detto...

meraviglioso post, meravigliose voi! grazie Eleonora, grazie Elena! :)

*SaRa* ha detto...

bellissimo post super colorato..ma quel kit da cucito è semplicemente spettacolare!!
*SaRa*